Crea sito

I vizi capitali di una lesbica

I vizi capitali di una lesbica

I sette vizi capitali sono rinomati in tutto il mondo, ma come si conformano nella vita di una lesbica tipo?

 

  • Superbia

 

Non c’è che dire! La stragrande maggioranza del mondo lesbico è abbastanza “sopra le righe”. Ci piace esagerare, ci piace anche un po’ metterci in mostra. E soprattutto ci piace atteggiarci alla “superba della situazione”. Che sia un carattere vero e proprio o solamente un’attitudine, è un passo che prima o poi calcano quasi tutte.

 

  • Avarizia

 

Forse ho frequentato io le ragazze sbagliate, ma è abbastanza comune che una lesbica abbia il braccino corto. Dopotutto, se spende tutti i soldi nelle cene per voi, come può comprarsi il completo di Calvin Klein? È un fatto di priorità.

 

  • Accidia

 

Attenzione! Questa sezione è interamente dedicata alle passive. Non sono tanto “inerti” quando è il loro turno, ma se si tratta di contraccambiare improvvisamente diventano più pigre del Comandante B. McCrea.

 

  • Gola

 

Uno dei vizi più condivisi nel mondo LGBT+ è proprio questo. Le lesbiche sono golose, di cibo sicuramente, ma non solo! Siamo un po’ ingorde, non è vero?

 

  • Invidia

 

Impossibile non essere invidiose del protagonista di quella serie tv che ha la sfacciata possibilità di baciare ( o anche solo sfiorare!!) la nostra “crush” televisiva. Vogliamo parlare della fortuna di Taylor Schilling? O di Sandra Oh? E invece di Rooney Mara?

 

  • Ira

 

A volte i raptus d’ira di sue lesbiche sono paragonabili al mito del  Ragnarok. Se molte di noi sono diplomatiche e pacate, altre si alterano con un nonnulla e allora si salvi chi può.

 

  • Lussuria

 

E su questo tutto d’accordo! Chi più chi meno, ma siamo tutte sulla stessa barca! E che barca! Fra naufragi di mari in tempesta e periodi in avaria, riusciamo quasi sempre ad arrivare in porto. E menomale, aggiungerei!

 

-RedSara

Seguici su Instagram : https://www.instagram.com/realrosydc/

You may also like...