Crea sito

San Marino e il “si” del referendum

San Marino e il si del referendum

Presidente Arcigay Rimini “Alan Turing”:

Nel voto del 2 giugno il popolo della Repubblica di San Marino ha confermato con un travolgente 71,46% la proposta di inserire il divieto di discriminazione per orientamento sessuale direttamente nella propria legge costituzionale. San Marino diventa così l’undicesimo stato al mondo a prevederlo insieme a Gran Bretagna, Svezia, Portogallo, Malta, Bolivia, Ecuador, Isole Fiji, Nuova Zelanda, Messico e Sudafrica.”

 

Sono queste le prime dichiarazioni dopo il trionfo del Si al doppio referendum indetto nella repubblica di San Marino. Una delle proposte era quella di inserire nella Costituzione una norma che osteggi qualsiasi discriminazione sessuale.

 

Il referendum si è reso necessario dopo che l’approvazione della legge in Parlamento si era complicata a causa del non raggiungimento del quorum per 4 voti (erano presenti 35 parlamentari su 39 necessari, a fronte di 60 deputati in totale).

 

Ciò che preoccupa il vicepresidente dell’Arcigay di Rimini è il numero oppositore all’attuazione della normativa: 28%.

“C’è una parte della popolazione che ritiene non necessario ribadire la necessità antidiscriminatoria», ha poi commentato.

 

Il partito Democrazia Cristiana, ancora presente fra i seggi della repubblica sanmarinese, è stato l’unico ad astenersi.

 

Lo zoccolo duro della popolazione conservatrice di San Marino avversa anche il raggiungimento di altri traguardi civili, tra i quali la possibilità per le donne di mettere fine a una gravidanza.

 

Se i gay cominciano a essere integrati grazie a questi provvedimenti, una donna che abortisce a San Marino ancora non è tutelata. «Noi abbiamo ancora il reato d’aborto, che prevede l’arresto immediato della gestante», ha spiegato Rondelli. «Ci sono difficoltà anche per la somministrazione della pillola del giorno dopo, data la quantità di medici obiettori presenti sul territorio».

Speriamo sia la traccia per un progresso.

-RedSara

Seguici su Instagram : https://www.instagram.com/realrosydc/

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.