Crea sito

Orange is the new black : SPIN OFF IN ARRIVO

Orange is the new black : SPIN OFF IN ARRIVO

Si è conclusa quest’estate la fortunatissima serie Netflix, Orange is the new black la prima serie tv che ha trovato il successo proprio nella piattaforma di streaming più conosciuta al mondo.

Per sette lunghissimi anni le detenute di Litchfield hanno allietato le nostre estati e quest’anno è stato difficile dir loro addio, ma a quanto pare certe volte gli addii non sono per sempre, sembrerebbe infatti che sia pronto uno spin off.

Ma facciamo un passo indietro, appena prima del rilascio della settima ed ultima stagione si vociferava che Netflix avesse chiesto a Jenji Kohan, colei che ha deciso di portare sul piccolo schermo la storia di Piper Kerman ispirandosi proprio dal libro scritto da quest’ultima una volta fuori dal carcere dove ha scontato la sua pena, lo spin off della serie che ancora dopo sette anni vantava un seguito non indifferente. Non era arrivata però nessuna conferma, né dalla Kohan, né tantomeno dalle attrici.

Tutto taceva, quindi, almeno fino a ieri perché all’improvviso ecco uno spiraglio di luce : Neri Tannenbaum, produttrice di Orange is the new black, ha postato sul suo profilo Instagram uno scatto un po’ particolare che non è passato inosservato agli occhi dei fan più attenti (eccomi!)

Un semplice muro, con una scritta, una didascalia alquanto banale e la localizzazioni, nulla di che direte voi. ERRATO.

Chi mi segue sa quanto io sia fan di questa meravigliosa serie e quanto negli anni abbia stalkerato le attrici pur di “rubare” loro una foto (qui il video dove racconto tutti i miei incontri con i personaggi del telefilm, si Laura Prepon compresa) di conseguenza posso dirvi con certezza che ci sono almeno tre cose CERTE che fanno pensare che stiano per iniziare le riprese dello spin off :

Il primo indizio è il luogo del tag, il Queens, quartiere di New York dove giravano la serie.

Il secondo indizio è, ovviamente, la didascalia “Again” che facilmente traducibile “Di nuovo”, che lascia intendere un “di nuovo qui” che ci porta dritti al terzo indizio.

Perché infatti quel muro noi l’abbiamo già visto, forse non tutti si ricorderanno le scene di Nicky Nichols in massima sicurezza a metà della quarte stagione ma io sì, vi lascio la foto qui sotto.

E se Agatha Christie diceva che “un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova” direi che qui le prove non ci mancano. Adesso non ci resta che aspettare conferme ufficiali, io nel frattempo ho condiviso con voi la mia passione stalker per tutto ciò che riguarda Orange is the new black, spero tra qualche mese di poter dire “ve l’avevo detto” e nel frattempo incrocio le dita, lo spin off Vauseman me lo merito.

-Diva&Lesbica

Seguimi su Instagram : https://www.instagram.com/realrosydc/

Iscriviti al mio canale Youtube : clicca qui

You may also like...