Crea sito

Le colonne sonore delle lesbiche

 

 

Le colonne sonore delle lesbiche

Appena dichiarata o appena “friendzonata”? Stai uscendo da una storia di 4 anni o ti sei appena innamorata? Tranquille, per noi lesbiche esiste una canzone per ogni situazione!

 

Ed ecco le più papabili:

 

  • L’innamoramento: The veronicas, On your Side.

Se c’è una cosa sicura è che quando una lesbica si innamora non registra altro che la persona che le fa battere il cuore. Questa canzona, tutta a sfondo saffico, è perfetta per descrivere l’idilliaco momento.

https://youtu.be/BXQ6QNLcJL8

 

  • La rottura: Emma Marrone, Dimentico tutto.

Un’agguerrita Emma appare in primo piano nel video musicale, portando alto il vessillo del brano. Il titolo rispecchia egregiamente ciò che sottintende tutta la traccia: un amore finito e ferito che si riscatta in una promessa d’addio liberatoria. Una lesbica è fedele a questo pezzo non solo per le innumerevoli rotture che ha avuto nel corso delle sue esperienze, ma soprattutto perché è devota ad Emma Marrone.

https://youtu.be/-5u2Nw18z_c

 

  • Il pianto post-rottura: Somebody Else, The 1975.

Chi non conosce questo famigerato gruppo musicale? Ha spopolato molto nelle nuove generazioni, soprattutto fra le lesbiche melodrammatiche. Fra le note nostalgiche e la voce malinconica di Matthew, molte lesbiche si sono consolate o lasciate trascinare verso straripanti pianti per una rottura recente. Tranquille, vi capiamo.

https://youtu.be/afeRlc2y3eA

 

  • L’infervoramento Lesbo è tutto di Charlie Puth, con il singolo Attention.

Charlie Puth ci dedica una perla non indifferente. Eh si, perché quante volte vi è capitato di rendervi conto che la vostra ex non voleva altro che quelle, “attenzioni”? O magari vi siete imbattute in una etero curiosa che invece di voler conquistare voi voleva conquistare le vostre attenzioni. Insomma, inutile che proviate a tenere il conto: non vi basterebbero le dita. Ecco la canzone adatta a voi!

https://youtu.be/nfs8NYg7yQM

 

5)Per chi si è infatuata di una “mezza etero” consiglio Curious di Hayley Kyoko.

Avete avuto una “scappatella” con una ragazza che si profeta etero convinta, ma tanto convinta non è? Oppure la vostra è stata una vera e propria storia non dichiarata? Qualunque motivo vi abbia spinte a impelagarvi fra le grinfie di una etero curiosa, ecco a voi il titolo perfetto.

https://youtu.be/YXTzMOmmEfE

Per restare in tema “segreto”, ecco un brano che vi capisce senza esitazione: Secret Love Song, Little Mix.

Cito testuali parole inserite nel testo “Why can’t I hold you in the street? Why can’t I kiss you on the dance floor? I wish that it could be like that

Why can’t it be like that?

‘Cause I’m yours

Why can’t I say that I’m in love? I wanna shout it from the rooftops. I wish that it could be like that

Why can’t it be like that?

‘Cause I’m yours” Beh, chiaro messaggio da tramandare a coloro che ancora non sono uscite allo scoperto, ma desiderano con tutte loro stesse farlo.

https://youtu.be/qgy7vEje5-w

 

Sex, The 1975

Traccia musicale ad hoc per tutte le lesbiche che hanno perso la testa per una ragazza già fidanzata, o addirittura stanno vivendo il tormento di dover “condividere” la loro relazione con una ignara terza parte.

https://youtu.be/QIDzcpBYHaU

 

8)Tiziano Ferro, Potremmo ritornare.

Perché fra lesbiche non finisce mai!

È un tiro e molla infinito, un’epopea inenarrabile. Ci metteremo più tempo a trascrivere le dinamiche di una storia fra due donne, che a riassumere le disavventure di Ulisse… Lui non sapeva se sarebbe mai tornato a Itaca, le lesbiche, dalle ex, ci tornano sempre!

https://youtu.be/GgPsYOB0EHU

 

Lauren Jauregui & Halsey, Strangers.

 Canzone più che altro “allegra”, non solo per il ritmo e  per l’armonica briosità fra le due autrici, ma soprattutto perché narra di una fine di un amore, vero, ma in una chiave quasi affettuosa e rassegnata. Sicuramente da aggiungere alla vostra compilation.

 

 

Alessandra Amoroso, Arrivi tu.

Una playlist non sarebbe una playlist senza l’immancabile Alessandra Amoroso. Nota per le sue apparizioni durante momenti televisivi di rappacificazione fra coppie o momenti smielati, ecco che stavolta affiora per suggellare l’arrivo di un nuovo amore… O di una nuova sventura. Che Dio ve la mandi buona!

https://youtu.be/5pn9xW05EwU

 

Aggiungo due perle della musica che rientrano nelle categorie “rottura” ed “erotico”, due aggettivi in voga nel curriculum delle lesbiche:

Let her Go, Passenger

https://youtu.be/RBumgq5yVrA

Ed infine, Wildest Dreams di Taylor Swift

https://youtu.be/IdneKLhsWOQ

 

-RedSara

Seguici su Instagram : https://www.instagram.com/realrosydc/

You may also like...