Crea sito

KISS MOB : la risposta d’amore all’atto d’omofobia in Brianza

KISS MOB : la risposta d’amore all’atto d’omofobia in Brianza

Si chiama “Kiss Mob” il movimento ideato da Rete Brianza Pride per controbattere attivamente al messaggio omofobico lanciato dal proprietario del Caffè Zucchi che, in replica ad una recensione negativa mossa da un cliente omosessuale rispetto il suo locale, ha replicato “Non tollero i culattoni, i froci e simili.

La nostra Brianza dice ‘no’ agli insulti e alle minacce verso persone che si amano” – annota l’associazione su Facebook -. “La Brianza, la nostra Brianza, è fatta di persone senza pregiudizi di alcun tipo, nemmeno sugli orientamenti sessuali.”

Si è celebrato il 19 gennaio, dalle 18:30, in piazza San Paolo a Monza. È stato possibile manifestare il proprio sostegno sfoggiando anche solo cartelloni colorati (magari proprio arcobaleno, perché no).

Gli organizzatori hanno fieramente annunciato che il raduno ha simboleggiato la libertà di vivere serenamente -in piazze, strade, caffè o chicchessia-, e che rinnegherà episodi di discriminazioni che non appartengono alla loro Brianza, alla loro città.

RedSara

Seguici su instagramhttps://www.instagram.com/realrosydc/

You may also like...