Crea sito

Il nuovo sindaco di Chicago è : donna, afroamericana e lesbica, tutto quello che in Italia non funzionerebbe

Il nuovo sindaco di Chicago è : donna, afroamericana e lesbica, tutto quello che in Italia non funzionerebbe

Si chiama Lory Lightfoot, ha 56 anni, è afroamericana, apertamente omosessuale, e da oggi anche sindaca di Chicago. Ebbene sì: è la prima donna lesbica ad essere eletta sindaco, inoltre della la terza città più popolosa d’America. Si scontrava con un’altra donna, l’afroamericana Toni Preckwinkle. È la prima volta che due donne concorrono a confronto per un ruolo tanto prestigioso. Lory era considerata un’outsuder, ma ha sorprendentemente vinto.

 

«Là fuori stanotte tanti ragazzini e ragazzine ci guardano e vedono l’inizio di qualcosa di diverso» ha detto Lightfoot nella notte elettorale. «Vedono una città che rinasce, una città dove non importa di che colore sei o quanto sei alto, dove non importa chi ami, purché ami qualcuno». Tutti riferimenti a se stessa. Le neosindaca  è sposata a Amy Eshleman, con cui cresce una figlia adottiva, Vivian, che ora ha undici anni.

Il suo trionfo appare rivoluzionario non solo per il suo orientamento sessuale, ma anche per il surclasso delle altre gerarchie del potere meglio inserite rispetto a lei. Ha puntato tutto sul suo essere “outsider”: « Oggi voi avete fatto più che fare la storia, avete creato un movimento per il cambiamento», ha detto.

Anche i suoi sostenitori si sono pronunciati, rivendicano l’onestà della città, che, a loro detta, era stata corrotta fin troppo dal potere. Lightfoot ha promesso il suo impegno a difesa della comunità afroamericana. Fu proprio l’ex sindaco, Emanuel Rham, a sceglierla come capo della Chicago Police dopo la tragica scoperta della morte di  Laquan McDonald.

Lightfoot ha insistito sulla salvaguardia dei giovani afroamericani puntando il dito verso la capitale. «Questa gente ha paura, paura di un clima di odio e paura, attizzato e promosso da Washington e dalla Casa Bianca, nel Congresso del nostro stesso paese. Sono nostri vicini, e hanno paura di qualcuno che bussa alla porta nel cuore della notte, di un’irruzione degli agenti che li portano via.» Il 20 maggio subentrerà ufficialmente nel suo incarico.

-RedSara

Seguici su Instagram : https://www.instagram.com/realrosydc/

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.