Crea sito

Da circense a clown, ecco tutti i mestieri che potrebbe fare una lesbica

Da circense a contorsionista, ecco tutti i mestieri che potrebbe fare una lesbica

Al giorno d’oggi il tasso di disoccupazione si eleva sempre di più, così bisogna correre ai ripari. Forse esistono lavori fuori dagli schemi nei quali siete bravissime (causa gavetta), ma che non avete preso in considerazione.

 

  • Fachiro

Dopo qualche anno di relazione (qualche mese per le più intrepidi), inizierete a constatare che gli strati superficiali di peluria della vostra ragazza non saranno sempre perfettamente depilati. Grazie a questo esercizio non avrete quindi problemi a stendervi su un letto di chiodi, avendo già dormito su una sottospecie di esso…

 

  • Mangiaspade 

Benché sia una pratica estremamente rischiosa e a tratti deprecabile, dopo aver pasteggiato per anni lesbodrammi e caratterizzanti “bugie bianche”, ingoiare una lama affilata sarà soltanto come un ammazzacaffè.

 

  • Trapezista

A parte le sceniche evoluzioni che regala ogni trapezista, non dimentichiamo la sua attrattiva principale: lanciarsi da una parte all’altra senza posa. Vi viene in mente niente? Forse la vostra recente cotta e la vostra ex? Oppure due recenti sbandate assieme? In qualunque caso, nessuna lesbica che si rispetti non ha ingranato la quinta e fatto retromarcia fra due ragazze almeno una volta nella vita. Considerate, quindi, la professione del trapezista, ma attenzione! C’è sempre il rischio di cadere.

  • Domatrice di leoni

Quante battaglie perse e quante ancora da perdere, eh? Le litigate fra donne sono rinomate per il fervore intrinseco. Tentare di sedare un alterco tutto al femminile è un po’ come gettarsi nella gabbia dei leoni. Se siete riuscite a domare i ruggiti della vostra Lei, allora questo lavoro è certamente cosa da poco per voi.

 

  • Clown

Passiamo ad una veste più soft. Durante il corteggiamento vi sarete quasi sicuramente messe alla berlina, pur di ottenere l’attenzione dell’unica che ancora non vi degna nemmeno di uno sguardo. Che siano state barzellette di pessima fattura o momenti ridicolizzanti per la vostra dignità, il clown è un impiego a cui ogni lesbica potrebbe auspicare.

 

  • Prestigiatrice

“Quale chat? Non ho nessuna chat, visto?”, “Ma chi, quella? No, no, mai vista prima”, “Io la mia ex non la sento da una vita”… Sembrano più formule magiche che affermazioni credibili. Chat che scompaiono dalla sera alla mattina, ragazze che miracolosamente si dissolvono nell’etere e chiamate all’ex che vengono inghiottite da buchi neri. Come fate lo sapete solo voi, ma ci riuscite sempre a scamparla.

 

  • Contorsionista

Dopo corse fra sgabuzzini bui, acrobazie nello spazio di dieci centimetri sotto al letto e posizioni scomode dentro all’armadio, siete pronte per diventare contorsioniste a tutti gli  effetti! Ringraziate quindi la fidanzata della vostra Lei, quella che è rientrata in anticipo e vi ha costretto a fughe sul filo del rasoio!

 

  • Giocoliere

Dopo esserci interfacciate con ciabatte, bicchieri, vasi, telecomandi e chi più ne ha più ne metta!, che sarà mai qualche mossa pirotecnica? Le avete ricevute nella schiena, potete averle fra le mani, no?

 

  • Illusionista

Che siate l’illusionista o l’aiutante che viene scissa: siete brave a fare entrambe. Dividere o essere divise, è questo il problema. In un modo o nell’altro a tutte viene rotto il cuore a metà prima o poi, e tutte siamo ree dello stesso delitto. Quindi, dovunque scommettiate verrete ricompensate! È una buona notizia, no?

 

  •  Funambolo

Le donne possiedono una conclamata indole lunatica, tanto che una sola parola, in taluni giorni, può compromettere tutto. Ecco perché siete abituate a camminare su un filo appeso nel nulla: lo fate ogni volta che le rivolgete la parola.

 

-RedSara

Seguici su Instagram : https://www.instagram.com/realrosydc/

You may also like...