Crea sito

Bisessuali, sono loro i più discriminati nel mondo LGBT?

Perché i bisessuali non sono ben visti nel mondo LGBT?

bisessualità4-744x445

Bisessuali, uomini e donne che amano entrambi i sessi, quanto é difficile capirlo? Mi é capitato più volte di sentire dire che i bisessuali sono persone che non sanno prendere una decisione e che non sono “né carne né pesce“. Ma quanta verità c’è in queste parole?

Io personalmente in un periodo di transizione in cui mi risultava difficile dire al mondo “sono lesbica” mi limitavo a definirmi bisessuali. Perché? Perché quando dici che sei bisessuale la gente storce il naso ma non del tutto e pensano che questa fase di passaggio si concluda con il ritorno alla normalità, la normalità secondo gli etero.

Ma quanto é difficile iniziare una relazione con una bisessuale? Molte sono le lesbiche che le evitano come la peste semplicemente perché queste hanno sempre un pizzico di insoddisfazione. O anche perché l’insicurezza ad un certo punto prende il sopravvento. E’ già complicata, anche se meravigliosa, una relazione tra due donne e se di mezzo si ci mettono anche le paranoie “ti manca andare a letto con un uomo” il tutto si complica.

Ma molte delle paranoie sulle bisex fanno solo parte della nostra immaginazione, perché loro, più di noi, sanno esattamente cosa vogliono. Per le lesbiche e per gli etero non é facile capire il meccanismo che scatta nella testa di una/un bisex forse perché noi abbiamo deciso sin dall’inizio da che parte stare. E la paura più grande per una donna che sta con una bisessuale é quella che un giorno questa possa svegliarsi e all’improvviso decidere di andare alla ricerca di un uomo.

Ma non sottovalutatevi ragazze, quale pazza all’improvviso tornerebbe da un uomo se può andare a letto con una donna? Se le relazioni finisco il motivo é più complesso, non si tratta solo di sesso! Stay easy.

Ro Sy 

Seguici su: Le -mai- gioie di una lella

 

You may also like...