Crea sito

Airbnb avverte “Nella nostra piattaforma non ci sarà più spazio per omofobi o razzisti…”

Airbnb il famoso sito di affita camere in tutto il mondo si schiera a favore del mondo LGBT.

 

airbnb

 

E’ uno dei siti più visitati ogni anno, chiunque nel mondo fa appello a questa compagnia per prenotare casa in condivisione e non solo. Ma da qualche giorno le regole sono cambiate. L’azienda in questi giorni ha mandato una mail a tutti i suoi clienti, queste le loro parole:

All’inizio di quest’anno abbiamo lanciato un appello per combattere i pregiudizi e la discriminazione nella community di Airbnb. A tal proposito, invitiamo tutti ad accettare un impegno della community a partire dal 1° novembre 2016. Dopo l’accettazione, cambierà il tuo modo di usare Airbnb, quindi volevamo darti ulteriori informazioni”

Airbnb chiede quindi, di trattare tutti gli utenti iscritti al sito nella stessa maniera. “Qualsiasi persona, a prescindere dalla razza, la religione, l’origine nazionale, l’etnia, la disabilità, il sesso, l’identità di genere, l’orientamento sessuale o l’età, con rispetto e senza pregiudizi“.

A partire dal primo novembre tutti gli iscritti sulla piattaforma dovranno dare il consenso al pop up che chiederà di aderire all’impegno. Chi deciderà di non accettare questa nuova regola del sito dovrà quindi rinunciare all’idea di poter usare i servizi di Airbnb.

Se dovessi rifiutare l’impegno, non potrai ospitare o prenotare viaggi attraverso la piattaforma Airbnb, e potrai cancellare il tuo account. Una volta cancellato, i viaggi prenotati verranno annullati. Potrai ancora fare ricerche su Airbnb, ma non potrai prenotare degli alloggi o ospitare dei viaggiatori”

Apprezziamo tantissimo il gesto dell’azienda che é disposta a perdere clienti e soldi per portare avanti una politica giusta e che in molti dovrebbero avere il coraggio di adottare.

Seguimi su Facebook : Ro Sy

E nella pagina ufficiale : Le -mai- gioie di una lella 

 

You may also like...